fbpx

sabatino-barzagli-le-casematte

Il Mare, lo Stretto e Il Faro DocLe Casematte: cantina sullo stretto

Le casematte è una cantina situata nel vasto territorio messinese che nasce nel 2008  grazie alla visione e alla caparbietà di Gianfranco Sabbatino, commercialista per professione e viticoltore per passione, che coinvolge col suo entusiasmo l’amico Andrea Barzagli. Una grande scommessa la loro, riportare in auge il Faro Doc, storico vino del luogo.

Rosso, bianco e rosatoI Nostri Vini

Produciamo solo 50.000 bottiglie l’anno restando fedeli alla nostra filosofia “piccolo e bello”

faro-dop-casematte

LE CASEMATTEFaro DOC

  • VitigniNerello Mascalese 55%, Nerello Cappuccio 25%, Nocera 10%, Nero d’avola 10%
  • AllevatiSpalliera/alberello
  • VendemmiaManuale in cassette a decorrere dalla terza settimana di settembre (mascalese e cappuccio), seconda settimana (nocera e nero d’avola)
  • VinificazioneIn tini d’acciaio tronco conici. Follatura (5 volte al giorno) per un mese. Pressatura bucce. Il vino viene lasciato sulle fecce sino al gennaio dell’anno successivo e a seguire viene fatto l’assemblaggio.
  • MaturazioneRovere francese media/piccola dimensione per 9 mesi (secondo passaggio)
  • AffinatoIn bottiglia per 6 mesi
  • Note di degustazioneDi un bel rosso rubino venato da riflessi più scuri e brillanti, si presenta all’olfatto con profumi ampi ed eleganti di frutta a bacca rossa matura, note floreali e note che rimandano alla macchia mediterranea e alle spezie, noce moscata e pepe in particolare, su un fondo di legno nobile perfettamente integrato. Al palato mostra gran bell’equilibrio tra tannini fitti e fini e un bel frutto rotondo e succoso che gli dona un lungo finale profondo e persistente.
nanuci-casematte

LE CASEMATTENanuci IGP Terre Siciliane Rosso

  • VitigniNocera 100%
  • AllevatiSpalliera/alberello
  • VendemmiaManuale in cassette a decorrere dalla terza settimana di Settembre
  • VinificazioneIn tini d’acciaio tronco conici. Follatura (5 volte al giorno) per un mese. Pressatura bucce. Il vino viene lasciato sulle fecce sino al gennaio dell’anno successivo e a seguire viene fatto l’assemblaggio.
  • MaturazioneAcciaio con passaggio in legno per circa 18 mesi
  • AffinatoIn bottiglia per 6 mesi
  • Note di degustazioneDi un bel rubino brillante dai riflessi al naso profumi ampi e persistenti di piccola frutta rosa, pietre di mare, su un tabacco speziato. Al palato è fresco, ricco, persistente e dotato di un amplio volume di tannini dolci.
vino-rosematte

LE CASEMATTERosematte IGP Terre Siciliane

  • VitigniNerello Mascalese 100%
  • AllevatiSpalliera
  • Vendemmiamanuale in cassette a decorrere dalla SECONDA settimana di Settembre
  • VinificazioneAggiunta di ghiaccio secco e fermentazione a bassa temperatura per circa 15 gg. Il vino rimane sulla feccia sino a gennaio, cui fa seguito l’assemblaggio.
  • MaturazioneAcciaio
  • AffinatoIn bottiglia per tre mesi
  • Note di degustazioneDescrizione: Di color rosa corallo antico, Le Rosematte profuma di piccola frutta rossa, ribes e fragoline in particolare, a cui ben si sposano note minerali iodate e profumi floreali e di erbe aromatiche mediterranee. Fresco e sapido al palato dove il frutto, nitido e croccante, viene esaltato da un’acidità prorompente che rende particolarmente piacevole il finale lungo e appagante.
peloro-bianco

LE CASEMATTEPeloro Bianco DOC Sicilia

  • VitigniGrillo 65%, Caricante 35%
  • AllevatiSpalliera
  • VendemmiaManuale in cassette a decorrere dalla seconda settimana di settembre
  • VinificazioneAggiunta di ghiaccio secco e fermentazione a bassa temperatura per circa 15 gg. Il vino rimane sulla feccia sino a gennaio, cui fa seguito l’assemblaggio.
  • MaturazioneAcciaio
  • AffinatoIn bottiglia per tre mesi
  • Note di degustazioneVino dal bouquet raffinato e persistente dove alle note minerali iodate ben si sposano profumi di frutta a polpa bianca e gialla, nuance floreali, mimosa e camomilla in particolare e fresche note che rimandano alle erbe aromatiche medeiterranee. Al palato è fresco e sapido, vibrante di acidità e ricco di frutto, lungo e tonico il finale impreziosito da una vibrante nota agrumata.
peloro-rosso-casematte

LE CASEMATTEPeloro Rosso IGP Terre Siciliane

  • VitigniNerello Mascalese 70%, Nocera 30%
  • AllevatiSpalliera/alberello
  • VendemmiaManuale in cassette a decorrere dalla terza settimana di settembre ( mascalese), seconda settimana (nocera)
  • VinificazioneIn tini d’acciaio tronco conici. Follatura (5 volte al giorno) per un mese. Pressatura bucce. Il vino viene lasciato sulle fecce sino al gennaio dell’anno successivo e a seguire viene fatto l’assemblaggio.
  • MaturazioneAcciaio con leggero passaggio in legno (nuovo tonneau per tre mesi)
  • AffinatoIn bottiglia per tre mesi
  • Note di degustazioneDi un bel rubino brillante dai riflessi violacei marca al naso profumi ampi e persistenti di piccola frutta rosa, floreali, carrubba e liquirizia su un bel fondo speziato. Al palato è fresco di acidità, ricco di frutto e dotato di una trama tannica fitta e nervosa
casematte

La nostra filosofia

Coltiviamo i nostri vitigni in regime di agricoltura biologica. Anche in cantina conteniamo al minimo l’uso dei piccoli carati di rovere e del legno nuovo in modo da ottenere vini eleganti, territoriali, e che esaltino al meglio le peculiarità dei vitigni d’origine.

I Vitigni

L’estensione totale del vigneto, di circa 10 ettari, è coltivata con varietà Nerello MascaleseNerello CappuccioNocera e Nero d’Avola, nelle percentuali previste dal disciplinare della Faro Doc.

Clima e Territorio

I terreni collinari dove insistono i terrazzamenti dei nostri vigneti si spingono sino a circa 500 metri di altitudine, sono esposti a Nord e guardano il mare. I venti provenienti dallo Jonio e dal Tirreno che si incrociano nel prospicente Stretto di Messina creano un particolare microclima che favorisce non poco l’escursione termica tra giorno e notte anche in piena estate così da non stressare termicamente le nostre vigne durante la delicata fase della maturazione.

Dal 2008 ad oggiLa nostra storia

2008
Il SognoGianfranco Sabbatino, commercialista, inizia a coltivare l'idea di investire nel settore vinicolo.
storia-le-casematte
2011
Le CasematteE' la mattina del 23 Giugno, Gianfranco arriva in località Faro per occuparsi della liquidazione di un'azienda vinicola ma se ne innamora immediatamente e decide di acquistarla coinvolgendo il suo amico Andrea Barzagli.
2015
La CantinaE' l'anno della svolta per le Casematte. Gianfranco e Andrea creano la nuova cantina aziendale e investono per ampliare il vigneto.
2019
3 BicchieriGambero Rosso premia con i 3 bicchieri, il massimo riconoscimento, il Faro DOC annata 2017 de Le Casematte.

Vivi un'esperienza in cantinaVisita Le Casematte

Situata in località Faro Superiore i nostri vigneti a 500 metri sul livello del mare dominano lo stretto di Messina godendo di un panorama meraviglioso.

Eventi di Degustazione anche su richiesta (gruppo minimo di  10 persone). 

Le Casematte in numeri

50000
Bottiglie Prodotte
14
Ettari coltivati
5
Etichette

Premi e Riconoscimenti

vini-veronelli
vinous
gambero-rosso
jamessuckling
robert
vini-buoni-d-italia

Contatti